Agriturismo Salento: il sito delle vacanze!
Argomenti novità

Visite guidate nel salento

Come aderire al portale agriturismo salento
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Ordinanza balneare

Tags/parole chiave: ordinanze, turismo, balneazione, balneari

Oggetto: Ordinanza turistico balneare per l'anno 2009.

SINDACATO ITALIANO BALNEARI PUGLIA Comunicato stampa.                                     Si esprime grande soddisfazione per l'intesa raggiunta con gli assessori regionaleOstillio e Minervini sui contenuti della nuova ordinanza balneare per l'anno 2009.

Pur ribadendo tutti i motivi di contrarietà già rappresentati sia negli incontri avuti in precedenza che nei documenti prodotti circa il difetto di legittimazione della Regione a emanare l'ordinanza balneare a seguito del passaggio delle competenze ai Comuni prevista disposta dalla legge regionale nr. 17\2006; l'uso di un provvedimento amministrativo per introdurre cause di decadenza e\o di revoca non previste dalla legge; la disciplina di materie come il lavoro in nero certamente estranee all'oggetto di un'ordinanza balneare, constatiamo i notevoli miglioramenti apportati alla nuova ordinanza balneare per l'anno 2009.

Infatti sono state accolte le nostre richieste circa la introduzione di meccanismi di gradualità delle sanzioni nel caso di presenza di lavoro in nero in ossequio ai principi di legalità e proporzionalità; le caratteristiche delle delimitazioni laterali che potranno consistere anche in cannucciati; la conformità del numero di bagnini alle disposizioni delle circolari ministeriali per gli stabilimenti balneari con un fronte mare appena superiore agli ottanta metri; le dimensioni del corridoio di lancio dei pattini e delle canoe che da 200 passa a 150 metri nonchè la distanza delle boe, da 25 a 50 metri, per la delimitazione delle acque destinate alla balneazione.

Si tratta di risultati positivi che premiano l'azione della nostra organizzazione che, con soddisfazione, apprezza il diverso atteggiamento di apertura della Regione Puglia verso le esigenze degli operatori balneari nonostante non siano state accolte le nostre richieste di eliminare o, comunque, ridurre numerosi divieti come quelli riguardanti i giochi in acqua.

Si sottolinea anche che, a differenza dello scorso anno quando l'ordinanza balneare fu emanata a metà luglio ed entrò in vigore ai primi di agosto, quest'anno l'ordinanza sarà più tempestiva (anche se sarebbe stato opportuno che fosse già stata emanata) per permettere agli operatori balneari di potersi adeguare.

Il Presidente

Data pubblicazione: 22/05/2009 (10:28)
Ultimo aggiornamento: 22/05/2009 (10:28)

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Informazioni utilita
NO cookie novità
Questo sito non utilizza COOKIE
Il menu del Post:
I pi¨ letti!
Strutture ricettive
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2010
Partita I.V.A 03471380752 - R.E.A. CCIAA Le/224124
Le Aziende Salentine su Japigia.com!