Le Aziende Salentine su Japigia.com!
Argomenti novità

Visite guidate nel salento

Come aderire al portale agriturismo salento
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Terracotta e Ceramica

Tags/parole chiave: artigianato tipico, terracotta, ceramica, cutrofiano

La terracotta e la ceramica

piatto in ceramica

Se la sacra arte della cartapesta ha avuto, in un certo senso, l'onore degli altari e delle chiese, non possiamo certamente dimenticare l'arte della terracotta e l'artigianato figulo.

E' sicuramente l'arte più antica se consideriamo che già tra i Messapi aveva una discreta importanza e tanti e bellissimi sono i reperti archeologici ritrovati nel Salento, segno del livello qualitativo raggiunto dai nostri progenitori.

Certamente la conformazione geologica del Salento ha grandemente favorito la nascita di questa tipica attività, visto che la creta proviene proprio da uno degli strati non molto profondi del sottosuolo salentino.

Il centro principale: Cutrofiano

oggetti in ceramica

Cutrofiano è, sicuramente, la località principe di quest'arte e dove si contano il maggior numero di addetti e di aziende artigiane. Il legame è talmente forte che Cutrofiano ha sentito il dovere di dedicargli, addirittura, un museo: è nato, così, il Museo Comunale della Ceramica che raccoglie un cospicuo numero di oggetti tradizionali, in gran parte prodotti in passato dagli artigiani locali.

Questa raccolta comprende circa 500 pezzi ed è suddivisa secondo gli usi a cui erano destinati i vari oggetti.

Accanto a questa raccolta tradizionale vi è conservato anche del materiale archeologico, costituito soprattutto da frammenti raccolti nella campagna cutrofianese. Questo materiale va dal periodo medievale fino a quello romano, e, in piccola parte, può farsi risalire alla preistoria.

Altri centri importanti sono, oltre alla già citata Cutrofiano, anche, i comuni di San Pietro in Lama, Lequile, Galatina e Ruffano. Già nei primi anni di questo secolo il commercio era così fiorente che molta parte della popolazione di questi centri dipendeva dalle botteghe dei "cutumari".

Ancora oggi le piccole aziende artigiane lavorano la terracotta a mano con il classico tornio, cuocendone il prodotto nei tradizionali forni a legna. La produzione è quanto di più vario si possa trovare e va dai recipienti di uso domestico (vasi, anfore, pentole pignatte, piatti, bicchieri e tazze) agli oggetti e soprammobili di terracotta finemente decorati a mano.

Data pubblicazione: 20/09/2007 (10:39)
Ultimo aggiornamento: 13/01/2008 (09:45)

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Artigianato
NO cookie novità
Questo sito non utilizza COOKIE
Il menu del Post:
I pi¨ letti!
Strutture ricettive
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2010
Partita I.V.A 03471380752 - R.E.A. CCIAA Le/224124
Promuovi la tua azienda GRATIS su Japigia.com